03 Dicembre 2021
news

XENIA - Cometa 5-3 (1t 5-0)

10-11-2012 21:56 - Serie C2 2012/2013
Davide Scali(1rete)
Marcatori XENIA: 10´ Menegaldo, 12´ Segagni, 16´ Galli, 25´ Scali, 30´ Stecher

Marcatori Cometa: 44´ Monaco A., 46´-54´Petrini

Ammoniti: Stecher (Xe), Protti (Co)
Espulsi: Segagni (Xe), Arosio (Xe)

Formazione XENIA: Asnaghi, Stecher, Farina, Arosio, Segagni, Galli, Catalano, Brenna, Scuderi, Menegaldo, Scali, all. Maggioni

Formazione Cometa: Calvanese, Lironi, Frisoni, Buono, Monaco G., Sportelli, Monaco A. Protti, Petrini, Ribera, all. Leone

Partita dai due volti per lo Xenia; ad un primo tempo eccellente, in cui annichilisce l´avversario, fa da contraltare una ripresa caotica e nervosa, che costa due espulsioni e l´allontanamento dalla panchina di mister Maggioni.
Resta la soddisfazione per i tre punti conquistati, che consentono alla formazione marianese di agganciare la sesta posizione insieme al Mese.
I locali partono subito all´assalto, con buona velocità nello sviluppo delle azioni e pressione costante sui portatori di palla.
Al 10´ Menegaldo prova dalla distanza e coglie impreparato Ribera, siglando la rete del vantaggio.
Due minuti più tardi Menegaldo si rende ancora protagonista, imbeccando sul secondo palo Segagni che raddoppia con facilità.
Al 13´ primo pericolo per la porta di Asnaghi, che neutralizza però con bravura la conclusione ravvicinata di Sportelli, favorito da una carambola a centro area.
Lo Xenia accelera nuovamente e al 16´ Galli, dopo essersi incuneato tra le maglie della difesa avversaria, supera Ribera con un secco tiro nell´angolo.
La Cometa fatica a reagire, la manovra dei ragazzi di Leone è lenta e prevedibile, e quando Petrini si procura una limpida occasione Asnaghi si oppone da campione.
Le ripartenze dei marianesi fanno male e prima della fine della frazione Ribera deve raccogliere dal sacco altri due palloni.
Il primo al 25´, con Scali lesto a finalizzare un´azione partita da calcio d´angolo, e il secondo allo scadere, quando Stecher scarica un bolide in diagonale sfruttando un classico movimento in parallelo.
La pratica sembra archiviata, ma nella ripresa gli uomini di mister Maggioni peccano di supponenza, cercano troppo l´azione individuale e lentamente concedono campo agli avversari.
Al 44´ Monaco ruba palla, avanza sull´out e fulmina Asnaghi sul palo lontano.
I locali faticano a ritrovarsi, si scoprono e lasciano intere praterie agli ospiti, che accorciano ancora le distanze al 46´ con Petrin, abile a saltare Brenna e battere il portiere con un secco tiro incrociato.
La seconda sberla pare risvegliare dal torpore lo Xenia, che tra il 47´ ed il 52´ spreca due contropiedi in superiorità numerica, si divora un goal già fatto a portiere battuto, e colpisce un palo con Segagni.
Proprio il pivot di casa è il protagonista dell´episodio che riapre le sorti dell´incontro.
Dopo uno scontro di gioco fortuito, ma giudicato falloso dall´arbitro, viene ammonito mentre giace a terra dolorante, reagisce con un applauso di scherno e viene espulso.
Con lui viene invitato a lasciare la panchina anche mister Maggioni, reo di avere semplicemente chiesto spiegazioni al momento dell´estrazione del cartellino giallo, e immediatamente dopo viene ammonito anche il capitano Stecher per proteste.
L´uomo in più viene sfruttato a dovere dal Cometa, che si porta a -2 con un goal di Petrini.
I padroni di casa hanno la colpa di non sapere sfruttare la propria superiorità per raffreddare il match e gestirlo, ma certo non contribuisce a riportare serenità l´atteggiamento provocatorio del direttore di gara, che non perde occasione per fischiare falli a loro carico.
Al 57´ ne fa le spese Arosio che, dopo avere colpito l´ennesimo palo, viene centrato sul braccio dal rinvio di un avversario; secondo giallo (il primo gli era stato comminato in precedenza) e nuova espulsione.
Gli ospiti tentano nuovamente di sfruttare la superiorità numerica, ma la retroguardia marianese regge, anche se proprio al 60´ è costretta al sesto fallo.
Il tiro libero viene calciato malamente e lo Xenia può finalmente archiviare il quinto risultato utile consecutivo.

Fonte: G.P.
Il tempo a Bellagio
gli sponsor
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
icona chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa sulla privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.asdlarius.com e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di acquisto, richieste di registrazione,informazioni su risultati,classifiche e argomenti riguardante il calcio e il territorio) è necessario effettuare la registrazione al sito (www.asdlarius.com). Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti.
(Per avere più collaborazione,tra altre società,tra sostenitori ed interessati)


DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi (info@asdlarius.com;asdlarius2006postalnd.it).I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è ASD LARIUS 2006 Via Lazzaretto,8 Bellagio 22021 (Co) Responsabile della società sulla Privacy Fantoni Fabio
torna indietro leggi Informativa sulla privacy  obbligatorio

cookie