14 Maggio 2021

San Fermo -Meda 5-3:Cronaca del Meda

26-03-2011 13:47 - Campionato Serie D Girone E 2010/2011
Filippo Gallo, autore di un´ottima prestazione
Formazione San Fermo: Ratti, Valsecchi, Bonomi, Colombo, De Rocchi, A. Stefanoni, Rusconi, Castagna, Frigerio, G. Stefanoni, Giunchi, Pulli, all. Castelnuovo

Formazione TS Meda C5: Balzano, Dell´Orto, Menegaldo, Gallo, Felice, Scuderi, Confalonieri, Mariani, Frigerio, Rebosio, Asnaghi , all. Scroccaro

Marcatori: Giunchi (SF) 10´-19´-45´, Rusconi (SF), Confalonieri (TSM) 22´-25´, Gallo (TSM) 33´, Valsecchi (SF) 47´

Esce il segno uno nel big match di Annone e la TS Meda vede così sfumare alla penultima giornata il sogno del passaggio diretto in C2.
Merito di un ottimo San Fermo e, principalmente del suo leader, Marco Giunchi, giocatore di evidente caratura superiore e che, non a caso, sino a pochi mesi fa era titolare in una formazione di serie B.
I ragazzi di Scroccaro hanno fatto il possibile per vincere, riuscendo a rimontare tre reti di svantaggio e profondendo ogni energia fino al triplice fischio, ma non è bastato.
Il palazzetto di Annone ha offerto una cornice impressionante, oltre 100 spettatori con un nutrito gruppo di ultras che hanno sostenuto la squadra dei "torelli" cesanesi con tamburi e campanacci dal primo all´ultimo minuto.
In campo due arbitri provenienti dalla C1, che hanno avuto vita facile grazie all´estrema correttezza delle due formazioni nonostante l´importanza della posta in palio, una vera festa di sport.
Pronti via e il San Fermo parte subito all´assalto.
I medesi faticano ad uscire dalla propria metà campo, ma i padroni di casa non riescono a trovare il varco giusto.
Al 10´ ci pensa Giunchi a sbloccare il risultato; assist di A. Stefanoni e sinistro di controbalzo che manda la sfera sotto l´incrocio dei pali.
I ragazzi di Scroccaro reagiscono, ma Ratti fa buona guardia su due conclusioni di Confalonieri (14´ e 17´).
Al 18´ il San Fermo raddoppia con Rusconi, lesto al tap-in sulla respinta di Balzano che si era opposto ad una conclusione da fuori di Castagna.
Gli ospiti accusano il colpo e al 19´ Giunchi ne approfitta, saltando Mariani e calando il tris con un´altra gran conclusione da fuori area.
La TS Meda sembra al tappeto, ma la panchina chiama il time out e la partita cambia.
Al 22´ Confalonieri, capocannoniere del girone, accorcia le distanze su azione partita da calcio d´angolo.
Due minuti più tardi Giunchi è costretto a lasciare il campo per un infortunio al ginocchio destro che desta preoccupazioni e le cose si mettono subito male per i cesanesi.
Valsecchi perde palla in attacco, ripartenza veloce dei medesi e goal del 3 a 2 ancora di Confalonieri.
Al 26´ De Rocchi approfitta di un rimpallo e centra il palo, poi più nulla fino al riposo.
La ripresa si apre con la TS Meda all´assalto.
Già al primo minuto Ratti sventa una conclusione di Frigerio, ma nulla può al 33´ sulla botta da fuori di Gallo che pareggia i conti.
La situazione sembra precipitare per i padroni di casa, che faticano a reggere l´urto degli ospiti.
Al 38´ altra conclusione di Gallo dalla distanza che si stampa sulla traversa, e nel minuto successivo due tiri di Tumminello escono di poco a lato.
Al 40´ però torna sul terreno Giunchi ed il San Fermo guadagna progressivamente campo.
Balzano al 42´ è protagonista di un doppio intervento su Valsecchi e Giunchi, ripetendosi al 44´ su Rusconi, ma al 45´ il bomber cesanese si libera con una magia di Scuderi e lascia partire una fantastica conclusione incrociata che riporta in vantaggio i suoi.
I ragazzi di Scroccaro non demordono, ma al 47´ hanno l´unica vera amnesia difensiva permettendo a Valsecchi di penetrare centralmente ed andare alla conclusione da sei metri senza alcuna opposizione.
Il rasoterra si insacca a fil di palo e la partita si chiude.
Gli ospiti ci provano fino alla fine, ma con troppa frenesia e troppe conclusioni velleitarie da fuori.
Il San Fermo sfiora più volte la marcatura in contropiede, ma le perfette chiusure di Gallo (ottima la sua partita) e l´esperienza di Balzano, che si supera in un paio di occasioni, fanno sì che il risultato non cambi.
Alla fine è festa grande per i biancoblù e per i loro tifosi, ma per completare l´opera dovranno vincere anche mercoledì a Livigno.
La TS Meda esce comunque a testa alta, pronta a giocare le proprie carte nei play off.


Fonte: G.P.
Il tempo a Bellagio
gli sponsor
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa sulla privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.asdlarius.com e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di acquisto, richieste di registrazione,informazioni su risultati,classifiche e argomenti riguardante il calcio e il territorio) è necessario effettuare la registrazione al sito (www.asdlarius.com). Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti.
(Per avere più collaborazione,tra altre società,tra sostenitori ed interessati)


DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi (info@asdlarius.com;asdlarius2006postalnd.it).I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è ASD LARIUS 2006 Via Lazzaretto,8 Bellagio 22021 (Co) Responsabile della società sulla Privacy Fantoni Fabio
torna indietro leggi Informativa sulla privacy  obbligatorio